Iscriviti alla newsletter Settemari per ricevere le migliori offerte di viaggio










CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi degli artt. 6, 7 del Regolamento UE 679/2016

Dichiaro di avere letto e compreso il contenuto dell’ informativa rilasciata ai sensi degli artt. 13, 14 del Regolamento.
Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di:




al trattamento dei dati per le finalità di marketing e profilazione e, specificatamente, per attività di marketing diretto (invio - anche tramite e-mail, SMS e messaggistica social di materiale pubblicitario e di comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare o da suoi partner commerciali, ivi compresi omaggi e campioni gratuiti).



allo svolgimento di attività di profilazione individuale o aggregata e di ricerche di mercato volte, ad esempio, all’analisi delle abitudini e delle scelte di consumo, all’elaborazione di statistiche sulle stesse o alla valutazione del grado di soddisfacimento dei prodotti e dei servizi proposti



COMING SOON





AMERICA CENTRALE - CUBA

TRINIDAD. La città gioiello


Una città museo, ricca di storia.

La coloratissima Trinidad piccola e ridente, è una bomboniera a misura d’uomo.

Questa parte di Cuba immersa nella valle de Los Ingenios, tra piantagioni di canna da zucchero e antichi ricordi degli schiavi, rimane sospesa nel tempo con i suoi carretti di campesinos trainati da cavalli che attraversano le strade, i contadini, la gente semplice del luogo che ti accoglie con un sorriso.

 

 

 

Ti senti immerso in un’altra era, sospeso tra storia e tradizione. Passeggiando tra i vicoletti di ciottoli rimani incantato dall’architettura. Lasciarsi trasportare senza meta tra le ville coloniali del periodo spagnolo, tra le porte e finestre aperte, sedie a dondolo sulla soglia, tv accese e musica che inonda le strade… spaccati della tipica vita cubana che ti rapisce il cuore.

Continuare poi ammirando le cattedrali, Plaza Mayor, cuore della città, i musei, le antiche dimore e gli zuccherifici, i decori essenziali degli edifici: tetti di tegole, muri in pietra tagliata, facciate decorate con marmo e legno pregiato. Un insieme di colori pastello, monumenti e palazzi dalle linee eleganti e al tempo stesso ormai fatiscenti, le vecchie Chevrolet che si aggirano a passo d’uomo…ricordano i tempi passati.

Non manca però la tipica vitalità notturna: la sera fermarsi ad ascoltare i gruppi locali a la Casa de la Musica, tra note di salsa e ritmi afrocubani, ristorantini ricavati in ex case coloniali, piatti della cucina creola composti da riso, pollo e le tipiche aragostine condite con le salse, il tutto accompagnato da ottimi sigari e cocktail a base di rum. Da provare qui la Canchanchara a base di miele, limone e uno shottino di rum.

L’atmosfera è unica, al tempo stesso romantica e allegra…qui la vita scorre lenta, non vorresti mai lasciare questa calorosa città, così accogliente, così ospitale. Le tradizioni, i colori pastello, la vivacità tutta caraibica dei suoi abitanti, la sensazione di essere sospesi nel tempo, la musica, i profumi…patria di rivoluzione e musica, Trinidad è la città gioiello di Cuba.